i TIMBRI di Felice Botta

TIMBRI

timbroTimbri

Ci sentiamo di diritto il merito di aver creato una particolare linea di timbri non conforme alle leggi di mercato.

Cosa abbiamo fatto?

Abbiamo riprodotto soggetti ricavati dai disegni delle nostre xilografie originali; abbiamo così potuto esplorare nicchie di mercato lasciate scoperte da altri produttori in quanto non ci avvaliamo di collaborazioni con tendenze e stili diversi.

La nostra collezione è del tutto omogenea e si basa su ricerche di carattere artistico e tecnico allo stesso tempo (si vedano ad esempio alcuni soggetti con tendenza picassiana oppure quei soggetti, come i microtimbri, gli ex-libris o il fondo marino – ultimo nato da usare come piè di pagina o come rullo continuo – che hanno una particolare difficoltà di realizzazione).

Siamo certi pertanto che i timbri avranno un lunghissimo percorso basato sulla nostra fertile creatività e sui suggerimenti, sugli incontri con i fruitori del prodotto finito e sulle ricerche allo stato puro. La gamma di soggetti e tipologie di timbri arricchisce così a tutto raggio. Siamo aperti in questo senso a nuove idee e consigli.

Il primo a rimanere veramente sorpreso per i molteplici usi dei timbri che riportano le sue simpatiche immagini (principalmente animali) è stato Felice Botta, l’artista stesso.
Perché i timbri possono avere un’infinità di applicazioni, per esempio:

• la scuola
• la collezione di un tema
• la collezione di timbri di ogni tipo
• uso terapeutico
• uso artistico
• divertimento
• regalo
• uso personale
• ecc. ecc.

I timbri d’artista di Felice Botta con le sue figure essenziali hanno incontrato il favore del pubblico che è andato oltre ogni aspettativa.timbri

In poche parole ve ne descriviamo le varie applicazioni in maniera tale da avere le più ampie possibilità d’utilizzo e i risultati più soddisfacenti possibili.

I timbri si possono utilizzare per tante applicazioni: per esempio per chiudilettera, come logo personale, simbolo, mascotte, ex-libris, per fare auguri, per creare segnalibri, ecc.

Modo d’uso: per prima cosa inchiostrare il timbro con il tampone e poi timbrare. Il timbro deve essere tenuto in mano, oppure appoggiato su di una superficie rigida con l’immagine rivolta verso l’alto. A questo punto si preme con il tampone sul timbro, leggermente, come se si trattasse di una spugnatura.

Quando il timbro è impregnato di colore premerlo sulla carta, che deve appoggiare su una superficie piana, fare pressione uniformemente e alzarlo con delicatezza.

Dopo aver usato il tampone è bene richiuderlo sempre. Per passare da un colore ad un altro pulire bene la gomma con un panno inumidito di acqua e detersivo liquido; lasciare asciugare e passare quindi al nuovo colore.

Per timbrare sulla stoffa il procedimento è lo stesso ma devono essere utilizzati i colori appositi e, dopo aver decorato il tessuto, è necessario stirarlo da ambedue le parti in maniera da fissare il colore definitivamente.

Questa dunque la sua ultima creazione ma ricordatevi che Felice Botta non si ferma qui!

Mamab…. la vostra collezione preferita!

Con mio immenso piacere continuo a notare la vostra preferenza per uno stile quotidiano  che non dimentica l’importanza del comfort , sia nei materiali che nelle forme… Mamab continua a stupirci con le sue collezioni, che colpiscono sempre nel segno!

cloti pantaloneDani, Laura, Gelsominobambibambi profilobambu 2bambucloti pantaloneali manica lungafacile + curry 2facile + curryFrozen, pantalone Alfagiacca Dani, pantalone Lauragonna tafkarma

Maglia rigata maglia sunnyabitone con leggings e collo rigati

 

 

SALDI SALDI SALDI

Sabato 4 Luglio c’è stata la notte bianca “SHOPPING SOTTO LE STELLE” in occasione dell’inizio dei tanto desiderati SALDI…..

 

Abiti da cerimonia anni ’50

Gli abiti da cerimonia ispirati allo stile anni ’50 hanno ricevuto negli ultimi mesi interpretazioni molto diverse ma tutte esclusive e decisamente fashion. Lo stile fifties continua a conquistare le fashion victim di tutto il mondo, per questo nella nostra fotogallery vi proponiamo modelli in uno stile più tradizionale con grandi gonnelloni midi plissettati, ma anche le rivisitazioni ultramoderne e combinate delle maison di moda più famose del mondo.

Leggi l’articolo: Abiti da cerimonia anni ’50: outfit vintage per l’invitata [FOTO]

Online il nuovo sito

È finalmente online il nuovo sito completamente di Femminile Singolare, curato e realizzato dall’agenzia creativa Vecchi & Besso Comunicazione. Un sito responsive moderno e completamente rinnovato nella grafica, per consentire la massima ottimizzazione su ogni dispositivo, dallo smartphone, al tablet, sino agli schermi tradizionali, per dare una panoramica dei prodotti di abbigliamento e accessori disponibili nel nostro negozio.